Funicolare di Chiaia

Funicolare di Chiaia - Le stazioni

Sul finire del 1800 la collina del Vomero inizio' il processo di trasformazione in area residenziale e per consentire rapidi spostamenti verso il centro furono realizzate le funicolari di Chiaia e Montesanto. Quella di Chiaia fu la prima ad entrare in funzione -il 15 ottobre 1889- e collega Piazza Vanvitelli (interscambio con la linea 1 della metropolitana) al Rione Amedeo, nel quartiere Chiaia (interscambio con la linea 2). Inizialmente progettata per la trazione a vapore, nel 1900 si procedette all'elettrificazione della linea.
La linea si estende su una lunghezza di circa 500 metri, con pendenza costante del 29% e con quattro fermate. E' percorsa da due treni costituiti da due vetture ciascuno e ciascuno con capacitÓ massima di 300 passeggeri.
Nel 1976 l'impianto fu completamente restaurato, ma ci˛ comport˛ l'abbattimento dei palazzetti in stile liberty che ospitavano le stazioni superiore e inferiore; per oltre vent'anni, le due stazioni sono state ospitate da strutture provvisorie, ma nel 2002 si sono riavviati i lavori per la ricostruzione degli edifici, con il recupero dell'antico aspetto, e per l'ammodernamento dell'intero impianto.

Dal 7 luglio 2003 al 30 aprile 2004 la funicolare Ŕ rimasta chiusa all'esercizio per la manutenzione straordinaria ventennale e per consentire la ricostruzione delle stazioni superiore e inferiore, l'adeguamento dell'impianto alle pi¨ recenti normative in tema di sicurezza e l'installazione di nuove infrastrutture quali scale mobili e ascensori.


La funicolare di Chiaia dopo gli interventi di ammodernamento


La ricostruita facciata liberty della fermata di monte


Lo spazioso interno della stazione Cimarosa

FunicolareChiaia2.jpg (24524 byte)
Il treno n.1 nella nuova stazione Cimarosa, prima...


...e dopo il rinnovo della livrea

FunicolareChiaia3.jpg (26121 byte)
Treno in partenza nella fermata Parco Margherita


Le nuove scale mobili nella stazione inferiore

FunicolareChiaia4.jpg (24007 byte)
Interno di una vettura della funicolare di Chiaia

FunicolareChiaia5.jpg (21536 byte)
La cabina di guida a valle di uno dei convogli


La funicolare di Chiaia prima dei lavori del 2003-2004

FunicolareChiaia1.JPG (14520 byte)
Un treno nella stazione Cimarosa

FunicolareChiaia-Lavori.JPG (19824 byte)
Lavori di ricostruzione della stazione Cimarosa


Orario di esercizio: 6.30 - 0.30 (mercoledý e giovedý 6.30 - 22)
Frequenza delle corse: Giorni feriali - partenze ogni 7 minuti e mezzo, 10 minuti o 15 minuti in base alla fascia oraria
                                      Giorni festivi - partenze ogni 15 minuti

Dati tecnici

Lunghezza m 536
Dislivello m 161
Scartamento mm 1.435
Pendenza media 29%
Velocita' 7,50 m/s
Tempo di percorrenza 3 min 8 sec
Capacita' treno 300 passeggeri
Capacita' max 9.500 pers/ora per senso di marcia
Passeggeri/giorno 12.500

Torna a Trasporti
Torna a Home Page