Castello Aselmeyer

Castello Aselmeyer
Vista del Castello Aselmeyer da Piazza Amedeo

La sagoma dell'edificio noto come "Castello Aselmeyer" si staglia chiaramente sulla collina che si innalza alle spalle di Piazza Amedeo, non appena dal quartiere Chiaia ci si dirige verso il Vomero.
La costruzione, posta all'incrocio tra corso Vittorio Emanuele ed il Parco Margherita, risale al 1902 ed opera dell'architetto inglese Lamont Young. un edificio in stile neogotico dalle massicce torri emergenti, in cui si incrociano in maniera singolare motivi todoreschi ed elisabettiani, propri della tipologia residenziale destinata alla borghesia inglese, ed elementi di gusto pittoresco.

Castello Aselmeyer

Castello Aselmeyer (corso Vittorio Emanuele)


Vedi Mappa della zona
Torna a Monumenti
Torna a Home Page